, ,

Lo sai che le parole trasformano la tua realtà?

le-parole

Ti ricordi quello che ho scritto nel post di ieri riguardo all’utilizzo del Millionarire Maker? Cioè l’elastico per ricordarti di trasformare i tuoi pensieri negativi in positivi? Bene ricordati che ogni volta che fai un pensiero negativo datti un’elasticata (giusto per ricordarti 🙂 ) e poi concentrati sulle parole che dici.

Le parole hanno un’impatto potente sulla tua realtà sia esteriore che interiore, le parole sono potenti. Qualsiasi cosa tu dica alla fine ritorna a te come un boomerang, bella o brutta che sia. Il “verbo è potere” per fare una citazione biblica, pertanto bisogna fare attenzione ad usare le parole correttamente.

Noi dobbiamo essere responsabili dei nostri pensieri, pertanto dobbiamo imparare a dominarli. Non è facile ma nemmeno impossibile. Prima di tutto se non vogliamo pensare a determinare cose, non dobbiamo dirle. Non siamo tenuti a mangiare tutto quello che vediamo così come non dobbiamo dire tutto quello che pensiamo. Non perchè non possiamo esprimere la nostra libertà di pensiero ma perchè dobbiamo iniziare a pensare quello che diciamo e a parlare solo per uno scopo utile.

Il parlare per cose futili o per semplicemente lamentarsi crea forme pensiero che ovviamente poi si cristallizzano e diventano la tua  realtà. Quante volte ti è capitato di dire “non voglio fare tardi, non voglio fare tardi” e puntualmente farai tardi! Oppure quante volte hai criticato o ti sei lamentato del comportamento di qualcuno, beh sicuramente poi tu avrai fatto le stesse cose di cui ti sei lamentato…ti ricorda qualcosa?

Beh ribadisco il concetto…la parola è potere è ha la capacità di creare, situazioni, azioni etc ed è il frutto dei nostri pensieri, che a loro volta sono un’insieme anche di parole e frasi che esprimono i nostri desideri, le nostre frustrazioni, le nostre gioie. Quindi ti consiglio di monitorare i tuoi pensieri,  le tue emozioni e le parole che dici perchè saranno loro che creeranno la tua realtà.

Attendo con ansia i tuoi commenti 🙂

Stay tuned

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

2 commenti
  1. Michele
    Michele dice:

    Aggiungo di fare attenzione alla parola “NON” che molto spesso ci capita di utilizzare nei nostri pensieri o in ciò che diciamo: la mente non riconosce la parola “non”.
    Se ho paura dei ragni e mi dico “NON voglio pensare a un ragno”, la mente – che ragiona soprattutto per immagini – mi farà visualizzare proprio un ragno.
    Il segreto sta nel modificare il pensiero e dire “voglio pensare a un…..” facciamo un panda? ;-P

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.