nuvole

Circa cent’anni fa, un dottore francese che si chiamava Emile Couè disse una cosa profondamente vera:

Quando la volontà entra in conflitto con l’immaginazione, vince sempre l’immaginazione“.

In altre parole, quando la tua volontà-la tua parte razionale, il tuo io logico- entra in conflitto con la tua immaginazione – la tua creatività, il tuo io della parte destra del cervello – vince sempre la tua immaginazione.

Detto in parole semplici l’immaginazione è la chiave di volta. Ti faccio un esempio: a un bambino viene detto che non ci sono mostri sotto il letto. Tuttavia, quando si spegne la luce l’immaginazione infantile comincia ad accendersi. In questa situazione, per calmare il bambino sarà più profiquo ricorrere all’immaginazione che alla logica (Non ti preoccupare tesoro. I mostri che abitano nella nostra casa non fanno male ai bambini. Noi lasciamo entrare in casa solo quelli che li proteggono).

Noi adulti non siamo diversi, e i mostri che noi immaginiamo non sono meno minacciosi. Non ti sei mai trattenuto per paura di essere rifiutato? Sicuramente l’abbiamo fatto tutti. Dentro siamo tutti fragili e confusi. Cerchiamo di essere accettati dai nostri pari; vogliamo essere amati; lo chiediamo con insistenza; e detestiamo passare per matti.

Spesso finiamo per pensare al peggio. Vediamo che “loro” ci rifiutano, che ci sbattono giù il telefono o che rifiutano di fare affari con noi. Finiamo con il “leggere nella mente” proiettando i nostri pensieri nella mente degli altri. “Scommetto che non le piaccio”.”Potrebbe dire che non ho successo come sembra”. Perchè non pensi al meglio?

Immagina di essere una persona di successo. Vedi gli altri come se ti accettassero, come se tu piacessi loro, come se a loro piacessero le tue idee, i tuoi progetti, e immagina che dicono di sì! Pensa come sarebbe bello. Metti pensieri positivi nella loro mente. “Probabilmente a loro occorre quello che vendo”. “Questa potrebbe essere la soluzione che stanno cercando”.

Il punto è questo: pensare al meglio non funziona sempre. A volte il peggio effettivamente accade. Tuttavia, pensare al meglio funziona molto di più. Perchè? Perchè la gente legge davvero nella tua mente. Quello che “pensi” si trasmette attraverso delle onde alle persone che incontri. Esse colgono il tuo pensiero in modo subliminare. Pertanto, se leggeranno comunque nella tua mente accertati che valga la pena leggere quello che leggono.

Immagina la situazione ideale. Proietta il risultato migliore possibile. E’ questo che fanno le persone di successo e che realizzanno i propri sogni.

Ti è piaciuto questo post? Lascia un tuo commento.

Stay Tuned

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *