pozzodeidesideri

La cosa migliore che puoi fare per imparare a desiderare con successo è cominciare a provarci. Non c’è niente di meglio che partire da qualcosa di semplice, visto che ovviamente hai fretta di vedere qualche risultato.

E sai qual’è il modo più veloce per vedere i primi risultati? Comincia con piccoli desideri. Perchè piccoli? Perchè ti permetterà di affrontare la questione in maniera più leggera, giocosa e senza eccesive aspettative. Nei confronti di ciò a cui non teniamo particolarmente, avvertiamo meno timori.

Si tratta di desideri che possono fare improvvisamente capolino nei nostri pensieri e poi con la stessa rapidità scomparire, diventare energia in viaggio per l’Universo. Nel caso di desideri di poco conto di ha più fiducia che possano avverarsi, proprio perchè non ci si tiene così tanto. Ed è appunto la fiducia uno degli elementi basilari perchè si realizzano i tuoi desideri. Alla fiducia consegue la fede nel successo!

Credere nel successo porta il successo stesso!

E’ fondamentale dunque crederci. La convinzione di potercela fare è la fonte che alimenta costantemente l’energia che fa spostare le montagne  ;-) .

La nostra componente razionale per contro, è in cerca di spiegazioni logiche e proverà dunque ad ostacolare questo percorso. e per il momento questa è la sua condanna. Ma ogni nuovo tentativo baciato dal successo e ogni accadimento positivo porterà la ragione ben presto a convincersi che la facoltà umana di realizzare i desideri risiede direttamente dentro di noi.

La ragione dispone di un’enorme capacità di apprendimento, ma ha la tendenza ad approvare solo quello che conosce ed ha provato o quello che capisce e non vuole o non può prendere in considerazione. Motivo per cui la ragione non è disposta a concepire eventi miracolosi, anzi fa addirittura di tutto perchè questi non accadano. Tutto ciò che non rientra nella concezione razionale del mondo non esiste, anzi non può esistere!

Imparando quindi a desiderare le cose più piccole, senza troppa importanza, insegnamo alla ragione che abbiamo questa capacità e man mano che acquisirai sempre più coscienza di essa, sarà più facile per desiderare sempre più in grande.

Ti è piaciuto questo post? Lascia un tuo commento.

Stay Tuned

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

2 commenti
  1. fabio piccinin
    fabio piccinin dice:

    Come diceva Gesù… se avete fede (leggi capacità di visualizzare e attrarre) come un granello di senape potrete spostare le montagne.
    Bene sono d’ accordo per la capacità della nostra mente di creare ciò che desideriamo.
    Volevo un tuo parere invece sulla nostra parte mentale inconscia che a volte impedisce di realizzare ciò che desideriamo. Come possiamo trattarla ? 😉

    Rispondi
    • m.ferraro
      m.ferraro dice:

      Scusa il ritardo ti posso rispondere solo adesso Fabio. L’inconscio bisogna educarlo a fare ciò che vogliamo noi e l’unico modo è abituandolo a pensieri costruttivi creati dalla nostra mente conscia. Mi spiego meglio se abbiamo armonia nei nostri pensieri questa armonia sarà l’istruzione che l’inconscio riceverà ed essendo il nostro tramite con l’Universo trasmetterà questo segnale all’universo che si adopererà per creare la realtà che abbiamo ordinato. Lo stesso avviene se abbiamo pensieri disordinati, quella stessa realtà si manifesterà nel mondo esteriore. Se per un 5% della nostra giornata ci focalizziamo su pensieri positivi il 95% dei pensieri negativi che creiamo governeranno la nostra vita, capisci cosa voglio dire? Nel mio report sulla legge di attrazione ho riportato alcune frasi che riprogrammano il nostro inconscio. Ma mi sà che fra un pò lo rifarò e metterò contenuti ancora più interessanti 🙂

      Comunque la nostra mente è come un muscolo che va allenato e se ti abitui a pensieri positivi il tuo inconscio lavorerà di conseguenza. Se hai la patente da un pò di anni ti ricordi come le prime volte che imparavi cercavi di ragionare e stavi attento ad ogni muovimento che facevi quando guidavi…poi è diventato tutto automatico, bene il meccanismo è lo stesso.

      Può sembrare difficile ma come tutte le cose basta un pò di allenamento e costanza e poi comincerai a vedere i risultati 🙂
      In bocca al lupo!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *