stelle

Uno degli ostacoli maggiori, e nemico nascosto per la realizzazione dei propri desideri e del proprio successo è il crederci, avere fede che essi si realizzano. E’ fondamentale crederci, la convinzione di potercela fare è la fonte che alimenta costantemente l’energia. Come la fiducia di spostare le montagne.;-)

Ma cos’è che ci limita in questo? E’ la nostra componente razionale  che al contrario è in cerca di spiegazioni logiche e proverà dunque ad ostacolare questo tipo di percorso. Per il momento questo è la tua condanna, ma ogni nuovo tentativo baciato dal successo e ogni accadimento positivo porterà la ragione ben presto a convincersi che la facoltà umana di realizzare i desideri risiede direttamente dentro di noi.

La ragione dispone di un’enorme capacità di apprendimento ma riconosce solo quello che ha provato  o quello che capisce e non vuole o non può prendere in considerazione tutto il resto. Questo è il motivo per cui la ragione non è disposta a concepire  eventi miracolosi. Anzi fa addirittura di tutto perchè questi non accadono.

Tutto ciò che non rientra nella concezione razionale del mondo o della scienza non può esistere. Proprio per questo spiegando alla ragione, con argomenti scientifici, vedi legge di attrazione e fisica quantistica, essa si convincerà che i tuoi desideri non solo si possono realizzare ma anche a parte qualche eccezzione, si realizzeranno.

A quel punto potrai di nuovo avanzare ad un razionale scetticismo nel caso tu voglia ricominciare con i dubbi.

Voglio inoltre chiarire che desiderare funziona in ogni momento che sia un desiderio piccolo o grande, positivo o negativo, visto che all’Universo è del tutto indifferente quanto il desiderio sia piccolo o grande, buono o cattivo.

Ti è piaciuto questo post? Lascia un tuo commento.

Stay Tuned

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *