Zemanta Related Posts Thumbnail

 

Caro/a Amico/a

Oggi ti parlerò di un’argomento molto importante, come vedi dal titolo del post. Lavorare con le proprie passioni.

Cosa voglio dire in questo post….ognuno di noi dovrebbe fare quello per cui è portato e per cui ci mette passione, ma molto spesso facciamo un lavoro che non ci piace e lavoriamo solo per portare a fine mese lo stipendio. Prova ad immaginare se tu facessi un lavoro che ti piace e che saresti soddisfatto per questo, saresti felice? Ti sembrerà che sto dicendo delle cose scontate e sicuramente potrebbero esserlo, ma allora perchè tante persone fanno un lavoro che non gli piace e ci dedicano tante ore anche se non sono soddisfatte?

Perchè non sanno realmente quello che vogliono, o meglio lo sanno ma non si credono capaci di cambiare la propria vita, ma nessuno ha scritto quello che sarà la nostra vita, le nostre esperienze, siamo solo noi con le nostre scelte con i nostri condizionamenti derivati dalle nostre false convinzioni, che ci assopiamo in un sonno per la nostra mente che non ci permette di risalire la china.

Ognuno di noi ha le potenzialità per riuscire, per avere una vita migliore, tutti dentro di noi le abbiamo!! Dall’operaio, al barbone, al dirigente, al commerciante….basta solo volerlo.

Tu dirai ok dici belle parole ma nella realtà dei fatti c’è da pagare il mutuo, le tasse, il mangiare , mantenere i figli l’auto, i debiti e chi più ne ha più ne metta. Ma io ti chiedo di farti una domanda…nel tuo cuore, chi ti ha portato in una situazione del genere? Chi l’ha scelto? Non sei forse stato TU?

Fare un lavoro in base alla propria passione ci rende felici e soddisfatti, e il bello di questo non sono i soldi, ma trovare la perfezione che DIO  ha messo dentro di noi. Quando tu trovi questa perfezione dentro di te, tu sei contento e DIO è contento.

Perciò trovati il tempo per trovare prima quali sono le tue passioni (se ancora non lo sai, anzi se ancora non ne sei coscente) e poi chiedi al tuo Essere Interiore di aiutarti a seguirle, e con fiducia, VEDRAI CHE CE LA FARAI!!!

Stay Tuned

1 commento
  1. hanyun
    hanyun dice:

    hai ragione, è una cosa orrenda fare un lavoro ke non piace e ke rende infelici ogni giorno di piu!
    adesso ti racconto una cosa: quando ero ragazzina,ero molto brava a scuola,sopratutto in psicologia e neuropsichiatria ( facevo un indirizzo magistrale sperimentale), e avevo grandi sogni e grandi mete,ma haimè sono nata in una famiglia che mi ha sempre ripetuto questo mantra dal mattino alla sera: ” tu sei uno zero,non vali niente, per te è già troppa grazia riuscire a diventare una ke lava gabinetti” probabilmente queste parole pazzesche erano dovute a loro frustrazioni o loro problemi irrisolti:(((
    ma tant’è vero,che giorno dopo giorno mi hanno instillato sfiducia e insicurezza, e da psicologa che volevo diventare,sono finita davvero a lavare pavimenti,mal pagata sfruttata e sottovalutata, e questo x anni. Fino a quando una malattia brutta mi ha fatto interrompere questo lavoro..
    adesso sembrerà strano, ma da quel giorno io ho sempre il pensiero di essermi provocata da sola quella malattia (inconsciamente),tanto forte era il rifiuto che provavo per quella vita che non avevo scelto.
    morale della favola: mi sono allontanata definitivamente da parenti e familiari, e ho pubblicato tre libri,che anche se per adesso non mi hanno dato ancora soddisfazioni economiche,almeno moralmente mi fanno sentire bene^^
    tutto questo x dire che fare un lavoro che non piace,alla lunga rovina anche la salute. e sopratutto vorrei dire a tutti di non farsi MAI influenzare da chi ci dice che non siamo all’altezza dei nostri sogni,lavorativi e non.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *