,

Recensione Millionaire Mind Intensive 2013

HARV-EKER-20131

Ebbene si anche io e mia moglie Chiara siamo andati al Millionaire Mind Intensive di T.Harv Eker. E’ stato un seminario veramente emozionante e trasformazionale e di questo ringrazio Antonella Lamanna che mi ha procurato i biglietti in prima fila e anche i due omaggi che mi hanno dato la possibilità di portare sia mio padre che un mio amico, anche loro entusiasti.

Che dire, come al solito all’inizio ero un pò scettico, avevo sentito parlare di questo T.Harv Eker e del suo Millionaire Mind Intensive, sia nei vari blog di crescita personale che seguo, sia anche con persone che ci sono già state e ho avuto la fortuna di conoscere, ma poi ho dovuto veramente ricredermi e rendermi conto della trasformazione che mi ha fatto questo seminario sulle credenze sul denaro.

Marco-Ferraro_MMI_2013Mi ha aperto nuovi punti di vista e con gli esercizi fatti in questo seminario, devo dire molto intensi,  ho lavorato molto su alcune delle mie credenze più profonde sul denaro che poi ho notato non fare quasi più effetto su di me e il mio modo di pensare.
Il seminario poi è stato un full immersion di carica positiva ed emozionale e inoltre mi ha permesso di fare un pò di public relation con nuove persone e anche personaggi della formazione con cui collaborare.

Le cose che ho appreso qui sono state veramente tante ed intense e credo proprio che le condividerò qui sul blog e nei miei infoprodotti. Mi ha stupito T.Harv Eker che è esordito in questo modo “Non credete ad una sola parola che io dico!”, ma come con tutti i soldi che ho speso per venire a vederti tu mi dici così? Allora cosa sono venuto a fare? 😉

Invece no, poi ho capito che stato solo un modo per tenerci con la mente aperta e non farci prendere dal giudizio.

Anche perchè il seminario è stato una continua auto-promozione di se stesso e dei suoi corsi avanzati, il bello che lo faceva con una capacità straordinaria di dare contenuti di valore e una grande abilità nel marketing. Ho visto letteralmente persone alzarsi e correre per accappararsi alla svelta i posti ai suoi corsi che promuoveva.

Devo dirti la verità all’inizio questo suo auto-promuoversi mi ha dato un pò fastidio perchè sembrava molto esagerato sotto alcuni aspetti, però se ci penso bene lui nonostante sia persona milionaria, che guadagna milioni di dollari a settimana, non si fa remore di farlo, ma non perchè deve farlo per mandare avanti la baracca (volendo non ne avrebbe bisogno), ma perchè è una sua abitudine e lo fa con passione e con spirito di servizio. Ed è forse per questo che lui è milionario e io ancora no, ma mi ha dato gli strumenti per diventarlo, ora sta solo a me scegliere se farlo o meno.

Questo suo percorso mi ha fatto riflettere su alcune cose:

  • Per fare soldi bisogna auto-promuoversi, senza avere vergogna, altrimenti come fanno gli altri a conoscere le tue competenze e cosa puoi fare per loro?
  • Per fare soldi non bisogna dare retta a quelle paure o pregiudizi di venderci e far conoscere le nostre competenze e capacità
  • Se poi abbiamo qualcosa che può essere di beneficio agli altri fai un danno agli altri se non glielo fai conoscere auto-promuovendoti, potrebbe veramente migliorargli la vita.
  • Per fare soldi non bisogna giudicare chi si sta auto-promuovendo anzi imparare da lui se ci sono cose che lui fa meglio o dove ottiene più risultati
  • Prima o poi bisogna mettersi in testa che bisogna imparare a vendere se vuoi diventare ricco e soprattutto dare valore agli altri.

Ora ti racconto un’altro aneddoto del seminario, ma questo personale. Come hai letto all’inizio ho voluto condividere questa esperienza anche con mio padre che è ancora molto più scettico di me e per lui la formazione è come l’acqua santa per il diavolo 😉  A parte gli scherzi, il primo giorno ho dovuto lottare per farlo rimanere, voleva andarsene, per lui erano tutte cavolate e questo perchè aveva solo sentito un’oretta del seminario (era arrivato più tardi perchè doveva accompagnare mia mamma a fare degli esami).

Ti devo dire la verità un pò lo avevo “costretto” a venire al Millionaire Mind Intensive, e quindi dopo essersi assorbito la prima promozione Chiara_Talin_MMI_2013di uno dei corsi di Eker voleva andarsene subito e non tornare i giorni sucessivi. Ma io gli ho “venduto” il valore del biglietto del corso, nel senso che ha ricevuto in omaggio un biglietto che altrimenti sarebbe costato 247 € + IVA (era il biglietto VIP) e che poi essendoci lì quasi 2500 persone (così ci hanno riferito) poteva essere l’occasione per fare nuove conoscenze e promuovere le sue opere d’arte.

Al terzo giorno l’ho visto trasformato e mi ha ringraziato per averlo fatto partecipare e della grande opportunità che gli avevo dato. :-D, beh che in fondo mi sono dato anche io 😉

In conclusione è stata un’esperienza fantastica, di quelle che ripeterei volentieri anche perchè ti danno una bella scossa e ti cambiano paradigmi. Non mi sono lasciato tentare dalle offerte dei corsi avanzati perchè ho già preso altri impegni quest’anno e non voglio disattenderli, ma credo che se rifarò di nuovo il Millionaire Mind Intensive se mi faranno un’offerta ancora più vantaggiosa di questa edizione parteciperò. 😛

Grazie di avermi seguito in questa recensione e se ti fa piacere condividila su Facebook.

Stay Tuned

Firma_Vividavvero-300x86

 

 

 

 

 

1 commento
  1. Gennaro
    Gennaro dice:

    Interessante, in quanto ne ho sentito parlare ed ho letto anche il suo libro. Non avevo ancora considerato di partecipare al seminario in quanto ho avuto altri impegni. Questo post mi ha incuriosito ancora di più e motivato a partecipare. Magari ci vediamo al prossimo seminario di Eker.
    Grazie

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *