Cerca Dio dentro di te e troverai l’Abbondanza

patriarca_abramo

Se cerchi Dio dentro di te troverai abbondanza e prosperità.

‘Dio vuole che siate ricchi, che abbiate diverse  automobili,un lavoro redditizio.Non,dovete far altro che credere in lui,aprite il portafoglio e offrirgli tutto ciò che potete.’

Stando a un giornale brasiliano, questo sarebbe il messaggio promosso da certi gruppi religiosi in Brasile. E’ un messaggio che molti prendono sul serio. Commentando un sondaggio realizzato negli Stati Uniti fra persone che si professano cristiane, la rivista times ha scritto: “un buon 61% crede che Dio voglia che le persone siano ricche. E il 31%….è d’accordo che se diamo il denaro a Dio, lui ci benedice con altro denaro.”

Idee di questi tipo, a cui si riferisce spesso con l’espressione teologia della prosperità, proliferano specialmente nei paesi dell’America Latina come Brasile, e le persona affluiscono nelle chiese che promettono benefici di natura materiale da parte di Dio. Ma posta in questo modo è evidente l’obbiettivo di rimpinguare le casse delle comunità ecclesiastiche.

Ma  secondo te Dio promette davvero le ricchezze a coloro che lo servono? I servitori di Dio del passato erano tutti ricchi?

E’ vero che nelle Scritture Ebraiche la benedizione di Dio è spesso associata alla prosperità materiale.Per esempio,in Deuteronomio 8:18 leggiamo:

“E devi ricordarti di Jehovah tuo Dio, perché egli è per te il datore di potenza per procurare ricchezza, al fine di eseguire il suo patto che giurò ai tuoi antenati, come in questo giorno“.

Questo assicurava agli israeliti che se fossero stati ubbidienti a Dio,egli li avrebbe resi una nazione prospera.

E i singoli servitori di Dio? Il fedele Giobbe era molto ricco.Dopo che Satana lo aveva ridotto in povertà,Dio ripristinò le sue ricchezze “in qualità doppia”(Giobbe 1:3;42:10).

Anche Abraamo era ricco.Genesi 13:2 dice che “aveva una grande quantità di bestiame e argento e oro”.quando gli eserciti alleati di quattro re orientali catturarono Lot,nipote di Abraamo,quest’ultimo “adunò i suoi uomini addestrati,trecentodiciotto schiavi nati nella stesa casa”(Genesi 14:14)

Visto che poteva contare su 318 “uomini addestrati” e capaci di maneggiare le armi,la casa di Abraamo doveva essere al quanto numerosa.Il fatto che fosse in grado di mantenere una famiglia di tali dimensioni indica che Abraamo era un uomo molto ricco,con grandi greggi e mandrie.

Non c’è dubbio, molti fedeli servitori di Dio del passato (Abraamo, Isacco,Giacobbe,Davide e Salomone,per menzionarne solo alcuni) erano ricchi.

Dio ci benedice facendoci diventare ricchi?

“La benedizione di Jehovah, questo è ciò che rende ricchi, ed egli non vi aggiunge nessuna pena”. — PROVERBI 10:22.

Questo passo biblico vuol forse dire che Dio benedice i suoi servitori facendoli diventare ricchi? Alcuni credono di sì. Notate la dichiarazione fatta da un predicatore e scrittore pentecostale dell’Australia: “Nel [mio] libro vi dirò perché avete bisogno di più soldi e in secondo luogo come potete fare più soldi . . .Credo che se riuscirete a cambiare modo di pensare e a farvi un giusto concetto del denaro, otterrete da Dio favore e prosperità e non avrete mai più problemi di soldi”.

Affermando una cosa del genere, però, si lascia intendere che i poveri non hanno il favore di Dio. La prosperità materiale è veramente un segno della benedizione divina?

Come  abbiamo visto prima, ci sono molti esempi di persone ricche,però ad ogni modo la prosperità materiale di per sé non può essere considerata l’unico parametro per valutare l’approvazione e la benedizione di Dio. Per esempio, Gesù smascherò la condizione spiritualmente misera di alcuni cristiani di Laodicea con queste parole: “Sono ricco e ho guadagnato ricchezze e non ho bisogno di nulla’, ma non sai d’essere miserabile e infelice e povero e cieco e nudo”.. (Rivelazione [Apocalisse] 3:17)

Dio benedice gli sforzi di coloro che si impegnano nel fare la sua volontà. Tutto qui e come ho già detto in altri post il denaro non deve essere demonizzato ma è solo uno strumento e come tale può essere usato sia per fare del bene che per fare del male. Ringrazio Mirian Parisi che mi ha aiutato nella ricerca delle citazioni bibliche.

Stay tuned

Ti è piaciuto questo post? Lascia un tuo commento.

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

report_Loa

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

Vuoi far crescere la tua abbondanza? Clicca l’immagine qui sotto:

Manifesta la tua Abbondanza

2 commenti
  1. giuseppe
    giuseppe dice:

    o gia letto il libro ma vorrei capire bene e come funziona fare con intenzione per avere piu energia grazie

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *