Legge dell’attrazione: come i pensieri diventano cose

La legge dell’attrazione è una delle cose che veramente ci può aiutare nel realizzare i nostri sogni e a dispetto di quanto puoi credere funziona in ogni momento, anche quando non ci pensi 🙂

Si perchè devi comprendere che i pensieri sono energia e come tali emettono delle vibrazioni. La scienza moderna è riuscita anche a misurarle queste vibrazioni ed è interessante come esse interagiscono con la materia per modellarla a piacimento. Ma per materia si può intendere tutto quello che percepiamo con i cinque sensi ma anche essa è energia, che però vibra a frequenze più basse.

Quello che non ci rendiamo conto è formuliamo continuamente gli stessi pensieri che generano le stesse emozioni che generano le stesse azioni che portano allo stesso risultato. Questo risultato poi porterà ad una re-azione che porterà ad un’emozione  che genererà dei pensieri riprendendo quel circolo vizioso nella nostra mente.

Ti faccio un’esempio pratico: ti piace una persona e vorresti stare con lei ma senti di non meritarla perchè credi di non poterla rendere felice, hai paura di provarci e questa paura ti blocca, ci provi lo stesso e guarda caso che sfiga un pò ottieni un no. Questo ti fa rattristare e piangere e poi fra te e te pensi di essere un fallito e di non piacere e di non avere alcuna possibilità di avere relazioni.

Capisci come si muovono i pensieri e come ottieni ciò che pensi? Allora come uscire da questo circolo vizioso?

Cambiando il modo di pensare!

Devi fare uno sforzo e cosciente per cambiare i tuoi pensieri e creare delle nuove abitudini che però siano potenzianti. Se continui a pensare che sei timido e non ce la farai mai a conquistare la ragazza dei tuoi sogni stai certo che sarà così. Perchè tutto sta in quello che credi. E se credi di farcela ce la farai se hai qualche dubbio…beh avrai sicuramente un pò difficoltà.

Credi che sia sfortuna? Io direi che te la puoi prenere solo con te stesso che hai creato quelle situazioni.

Ma io non penso in negativo (mi dirai…), ne sei completamente certo? Hai la certezza di avere il pieno controllo dei tuoi pensieri e delle tue emozioni? Beh se si allora complimenti hai vinto il premio per il miglior vulcaniano che c’è sull terra 🙂

A parte gli scherzi credo che sia difficile almeno all’inizio avere il pieno controllo dei propri pensieri ed emozioni ma non impossibile. Come in tutte le cose più ci si esercita più si diventa bravi…ma questo perchè perchè in molte cose con l’esercizio si è riusciti a creare delle nuove abitudini che ci aiutano a fare bene le cose.

Quindi se vuoi che i tuoi sogni si realizzano pensaci, focalizzati come se fosse già relizzato. Se ci fai caso fai lo stesso nel momento in cui pensi a situazioni negative e immagini tutti gli scenari possibili e disastrosi…perchè invece non fai il contrario pensando tutti gli scenari possibili che ti rendano felici?

Stay tuned

3 commenti
  1. Umberto
    Umberto dice:

    Proprio così Marco, a me succede esattamente quello che hai scritto in questo articolo quando devo approcciare col gentil sesso, infatti se non ho ancora trovato l’anima gemella è soltanto colpa mia, dei pensieri e delle immagini che navigano dentro la mia mente.
    Mi riesce relativamente facile controllarli per quanto riguarda ad esempio il campo della ricchezza, ma quando si tratta di relazioni trovo sempre qualche ostacolo, ostacoli che sono io stesso a mettermi davanti, e gli altri se ne accorgono.
    Poi entro in un circolo vizioso in quanto creo l’abitudine a rimanere in una certa situazione, la mia zona di comfort diventa la solitudine, e più passano i giorni più diventa difficile cambiare questi pensieri negativi.

    Rispondi
  2. Marco Ferraro
    Marco Ferraro dice:

    Umberto l’unica maniera per uscire da questi circoli viziosi è sforzarsi di fare qualcosa di diverso ed avere la costanza di continuare fino a creare una nuova abitudine. A volte ti devi sforzare tu a volte ci vieni portato in situazioni che ti obbligano a fare il necessario. Ricordati sempre che però si deve avere ben chiaro quello che si vuole.

    Un caloroso saluto

    Rispondi
  3. Sergio
    Sergio dice:

    Hai scritto bene Marco “Ricordati sempre che però si deve avere ben chiaro quello che si vuole.”

    Sono i vari “step” che molti non conoscono pero’…

    Ad esempio la legge di attrazione e’ eccezionale e puo’ esserre condiviso il suo sistema per attrarre ma come ben ci insegna la LOA e necessaria la FIDUCIA nell’Universo da un lato ma la CAPACITA’ DI AGIRE dall’altro.

    Forse viene troppo sottovalutato questo punto e le persone credono che l’universo le aiutera’ comunque…

    (Un po’ come quelli che pensano di fare soldi …Dormendo:)

    Per agire occorrono convinzioni potenzianti e, non semplici motivazioni …

    Occorre uno studio approfondito dei livelli logici della persona (Chi conosce Robert Dilts sa’ di cosa parlo)

    Insomma Prima occorre avere un “BUSINES PLAN DI VITA” e poi ci si puo’ concentrare anche sul potere di attrarre dell’Universo…Almeno questo e’ quelll che io credo.

    Che ne pensate ?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *