Legge dell’attrazione: Basta incasinarsi la vita!

Quando ho conosciuto “The secret – il Segreto” per me è stata come una manna dal cielo, erano anni che cercavo di capire come uscire dal tunnel che io stesso mi ero creato e volevo qualcosa che veramente potesse dare una svolta alla mia vita. E così fu, da quel momento la legge di attrazione è entrata nella mia vita e l’ha stravolta.

Ti confesso che però non ho scoperto niente di nuovo perchè certe pratiche di pensiero positivo, di preghiera e di come visualizzare le avevo già imparate nel corso degli anni frequentando corsi di antropologia gnostica, filosofia psicologia.

Tutto da autodidatta, visto la mia forte passione sulla crescita personale. Ma da buon nato nel segno della Vergine ero molto scettico e il mio approccio è sempre stato diffidente e analitico. Quindi cominciavo a sperimentare e ad attrarre il primo caffè il primo parcheggio, insomma tutte quelle cavolate che si diceva in “The Secret”. E funzionava! Caspita se funzionava!

Peccato che però non funzionava per le cose più grandi, almeno così credevo a quel tempo….insomma non ho ancora fatto sei al superenalotto contento!??? 🙂 Ora mi dirai, ecco allora la legge di attrazione non funziona! 🙂

Invece ti contraddico 🙂 tispiego meglio. La legge di attrazione è solo una legge, una legge con cui funziona l’universo e che puoi adoperare a tuo favore sempre. La vera realtà che molti non si rendono conto e con cui prima o poi ci devi sbattere la testa è che ” i pensieri diventano cose”  e che ogni tuo pensiero, che sia conscio o inconscio prima o poi diventa realtà.

Ora mi dirai, ma come faccio a controllare tutti i miei pensieri!??. Semplice non li devi controllare ma controllare le tue emozioni!

Sono le tue emozioni che controllano la tua vita e quelle tue emozioni sono generate da una serie di pensieri. Perchè allora molto spesso i guru della crescita personale dicono che bisogna avere un’atteggiamento positivo? E cercare di stare bene il più possibile e smetterla di lamentarsi? Perchè è proprio quell’atteggiamento emotivo che ti fa attrarre cose migliori e semplicemente te le fa vedere.

Quando sei sempre a lamentarti e la tua vita è un casino… fermati un’attimo e accorgiti quali sono i tuoi pensieri ed emozioni dominanti. Se vedi che sei sempre triste forse è ora di smetterla di soffrire! Ma come? Beh ti sembrerò riduttivo e semplistico ma basta semplicemente un’atto coscente d’amore verso se stessi. Guardati allo specchio e dì Adesso Basta! è ora di prendere in mano la mia vita e smettere che siano gli altri a decidere che cosa è meglio per me!

Questo è quello che ho fatto io in questi ultimi anni e non ti credere che è stata facile perchè non solo ho dovuto combattere contro le mie paure e pippe mentali, ma anche contro quelle delle persone a me vicine, amici, parenti, che talmente presi e ipnotizzati dal sistema da non avere più speranze nel futuro e a vivere nella costante paura di non farcela.

Un pò come viene rappresentato sapientemente nel film Matrix. Ma questa è una realtà che veniva già rappresentata anche trent’anni fa da Bruno Bozzetto in “Mio fratello Super Vip”  che se hai la mia età sicuramente havrai visto e se non ce l’hai ti consiglio vivamente di andartelo a guardare 🙂

Quindi come puoi ben capire in realtà la vita ce la incasinamo noi stessi con le nostre paure e problematiche, ma basta semplicemente fare uno sforzo cosciente per dare una svolta alla propra vita, come sto facendo io e come stanno facendo anche altri. Non ti preoccupare non sei solo, e poi ti accorgerai di come la strategia dei potenti è sempre separarci instillandoci odio, razzismo e evidenziando le differenze, mentre se segui determinati principi ti accorgerai di quante persone buone ci sono al mondo anche disposte ad aiutarti, semplicemente perchè tu glielo hai chiesto con amore.

Non ci credi? Sperimentalo: chiedi e ti sarà dato! 🙂

Stay tuned

5 commenti
  1. marju
    marju dice:

    Ciao Marco 🙂
    Bel post!
    Chiedi e ti sarà dato…. ma fai attenzione a cosa chiedi e come lo chiedi, perchè le tue richieste vengono sempre esaudite. Se chiedi in modo generico e confuso, avrai risposte generiche e confuse. Impara a “correggere il tiro”, ossia i pensieri.
    Marju

    Rispondi
  2. Umberto
    Umberto dice:

    Bell’articolo Marco, condivido pienamente ciò che dici.
    Giustissima anche la tua osservazione Marju, in effetti tantissime persone hanno richieste vaghe e ottengono come risultato risposte altrettanto vaghe.
    Questo succede principalmente perché non sanno cosa vogliono dalla loro vita e basta chiederglielo direttamente per capire che non hanno chiarezza in merito: l’ovvia conseguenza è che non otterranno mai una cosa precisa e passeranno il resto della loro esistenza a lamentarsi, criticare gli altri e a trovare tutto ciò che di negativo c’è nel mondo.
    Per fortuna ci sono anche tanti lati positivi e tanta gente buona al mondo, basterebbe semplicemente farsi le giuste domande e mettere un pò d’ordine nella propria mente per trovare la felicità.

    Rispondi
  3. Enrico
    Enrico dice:

    dici bene, ” ipnotizzati dal sistema ” mi è piaciuto questo passaggio, oramai credo e mi auguro sempre piu persone se ne rendano conto di come operi il sistema, lo sperimenta ogniuno do di noi sulla propria pelle.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *