,

Hai in dotazione il computer più potente del mondo!

ComputerCervello

Toccati la fronte con un dito e prova a dire: “Questo è il computer più potente che esiste al mondo”. Il computer che è il tuo cervello registra tutto quello che ti accade, simultaneamente per milioni di imput: caldo, luce, umidità, suono. Esso mantiene il tuo corpo in vita, fa battere il tuo cuore, fa funzionare i tuoi polmoni…tutto questo si nasconde dietro la tua consapevolezza.

Tutto quello che hai imparato nella tua vita è registrato in modo indelebile. Qualsiasi cosa tu abbia sentito, detto, letto, visto, sperimentato. Questa è la base di dati che ti porti dietro ovunque tu vada. Alcuni asseriscono addirittura che il DNA contenga la saggezza di generazioni antenate. Insomma, la tua banca dati è enorme.

La persone,te e me compresi, non hanno una cattiva memoria, bensì una memoria perfetta. Il problema sta nella difficoltà di accedere a dati già esistenti. Come funziona, dunque, la tua intuizione? Immagina che stai “friggendo” per una decisione. La tua intuizione visualizza la tua banca dati ricca di informazioni, valuta e analizza fino a giungere ad una conclusione per poi cercare di inviarti un segnale.

A questo punto si presenta la parte più difficile. La tua intuizione è come un sordomuto…con una vista perfetta. Esso vede chiaramente che sosa deve fare, ma possiede degli strumenti “fragili” per inviarti i “segnali”.

Ogni persona ha un percorso intuitivo diverso. Per alcuni il segnale è determinato da un sentimento tranquillo; per altri da una voce interiore serena e rassicurante; per altri ancora, dà un’improvvisa illuminazione interiore. Potrebbe trattarsi della combinazione di tutte e tre le situazioni. Come ti invia il segnale la tua intuizione? Ricorda quando hai avuto la “sensazione” che qualcosa era giusto. Torna con la mente a quel momento. Riavvolgi la memoria fino a poco prima di avere avuto quella “sensazione” e poi prosegui con la memoria, pezzo per pezzo e verifica qualsiasi segnale dentro di te che sia associato a quella sensazione. Cosa noti?

Un’immagine? Una voce? Un sentimento? Una sensazione? Come fai a “sapere” che quel segnale indica la verità? Lo “sai” e basta. Da dove lo sai? Osserva dove la sensazione di certezza prende posto nel tuo corpo. essa ti dà una sensazione di freddo o di caldo? E’ chiara o confusa? Sembra vera o poco chiara? Possiedi già una discreta capacità di “sapere” quale direzione prendere. Ti occorre solo sapere come interpretare i tuoi segnali. Prenditi il tempo necessario per coltivare le tue intuizioni. Prima di prendere una decisione, verifica il tuo “intenditore interiore”. Segui il tuo istinto non sbaglia quasi mai!

Ti è piaciuto questo post? Lascia un tuo commento.

Stay Tuned

Vuoi conoscrere meglio la Legge di attrazione? Scarica il mio report gratuito!!

Per scaricare il report compila qui sotto
Nome:
Email:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *