,

2012, legge di attrazione e autostima…

Oggi voglio dirti cosa ne penso del 2012, della presunta fine del mondo e cosa secondo me sta succedendo. Se stai guardare un pò i telegiornali sembrerebbe che la fine del mondo sia dietro l’angolo, sempre più persone impazziscono, ammazzano gente, succedono terremoti, tzunami e il nostro premier fa i festini con le ragazzine…

Ora ti invito ad osservare una cosa…prova ad osservare le sensazioni che provi in quei momenti…sono sensazioni di paura di sdegno, di odio, separazione…tutte sensazioni che continuano a farci stare in un continuo stato di agitazione e che non ci fanno concentrare sull’unica cosa che conta, noi stessi e la nostra parte più intima.

C’è un vecchio detto che fà più o meno così: DIVIDE ET IMPERA! Cioè creando divisione è più facile dominare. Noi non ce ne rendiamo conto ma è quello che fanno continuamente i mass media perchè sanno che la paura è il più forte sentimento che c’è.

Tutti abbiamo paura di morire, tutti abbiamo paura di rimanere senza soldi, tutti abbiamo paura di non realizzare i nostri sogni, tutti tranne quelle persone che credono in se stesse ed hanno una fede incrollabile che realizzeranno quello che vogliono.

Forse mi attirerò le ire di qualche politico che capiterà sulle mie pagine, ma quello che voglio dire è che, con questo sistema non si andrà da nessuna parte. Il gioco è solo di tenerci schiavi con la paura in questo sistema che è una prigione per la nostra mente, che può veramente realizzare quello che vuole se solo non continuassimo a farci troppe pippe mentali.

Secondo me nel 2012 ci sarà un gran risveglio di coscienze, come già sta avvenendo, di gente che ne ha piene le scatole di vivere una vita che non è sua solo per il fatto che deve portare a casa uno stipendio e mantenere una famiglia, o pagare i debiti.

Penso che il 2012 come lo stanno pubblicizzando sarà l’ennesima fuffa, come lo è stato il 2000- 2001 dove anche lì si diceva che doveva finire il mondo ma chissà perchè non è caduto nessun meteorite, o nessun pianeta con la sua orbita ha incrociato la terra. Certo dei cambiamenti stanno avvenendo, sia climatici che comunque fisiologici. Ma sono anche una conseguenza di come viviamo noi.

Nel libro la Matix Divina, Gregg Bradden ci spiega come sono stati documentati esperimenti in cui alcune persone che si erano riunite in preghiera per tot tempo in quella zona dove e nelle vicinanze dove si erano riuniti erano dimuniti i fatti di cronaca, i furti, gli omicidi etc. Il loro influsso mentale, la loro preghiera aveva contribuito a migliorare quella zona.

Puoi immaginare cosa possono causare invece i pensieri opposti! E questo lo vediamo tutti i giorni sui telegiornali. Il guaio è che con la legge di attrazione più persone vengono coinvolte da queste emozioni negative, più succedono cose peggiori ed e questo che sta succedendo adesso. C’è sempre più gente incazzata, che non riesce a realizzare quello che vuole e cerca in fonti esterne la soluzione ai loro problemi.

Il vero problema è che invece è che la possono trovare solo dentro di loro ritrovando il contatto e la comunicazione con la propria parte intima e divina. Non basta legere uno o più libri sulla legge di attrazione, sulla crescita personale o spirituale, per migliorare la propria vita e il proprio benessere.

Bisogna applicare gli insegnamenti con fede di riuscirci, altrimenti si diventa solo dei grandi intellettuali poveri però di valore ed esperienza e dogmatici. L’apertura mentale è fondamentale perchè una cosa importante da capire che il nostro mondo intorno a noi cambia continuamente e cambia in base a come lo percepiamo noi filtrandolo con le nostre convinzioni.

Quindi abbi fiducia nelle tue capacità, credi nel tuo potere di creare ciò che vuoi, sperimenta ma con amore, questo sicuramente porterà gioia e felicità nella tua vita e non ci sarà fine del mondo che tenga 🙂

Stay tuned

Vuoi rimanere aggiornato con le mie news e i miei articoli?

compila il form qui sotto

1 commento
  1. silvana
    silvana dice:

    Ciao Marco,

    sono PIENAMENTE d’accordo su quello che scrivi, soprattutto dove in poche frasi dici:

    “Certo dei cambiamenti stanno avvenendo, sia climatici che comunque fisiologici. Ma sono anche una conseguenza di come viviamo noi”.

    E’ nostro impegno diffondere il più velocemente possibile un messaggio di RIPROGRAMMAZIONE MENTALE perchè è il solo ed unico modo che salverebbe la Terra da tanta paura, avidità, odio, insicurezza ecc… E’ l’entusiasmo delle nostre testimonianze che sorprenderà gli esseri umani ancora vittime e li convincerà a provare strade nuove. Ricordo di aver letto anni fa un bellissimo libro attuale ancora oggi: LA PROFEZIA DI CELESTINO. Non sono stati gli editori ad interessarsi della pubblicazione, perchè non lo ritenevano un buon libro, ma è stata l’opinione positiva delle persone che lo leggevano a diffondere al mondo che era un libro speciale, finchè un editore finanziò la pubblicazione. Ma il libro si era pubblicizzato già da solo a macchia d’olio…

    Per questo sono convinta che dipenda tutto dalla diffusione, dalle testimonianze positive e amorevoli della gente.

    E’ un impegno ed una responsabilità di tutti.

    Silvana

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *